Lotta alla muffa

muffa

Caratteristiche

Oltre a essere nociva per l’uomo, la muffa è dannosa anche per i materiali dell’edificio in cui si diffonde. Respirare le spore della muffa con il tempo può provocare infezioni alle vie respiratorie, asma o reazioni allergiche. Per gli edifici, in caso di grave infestazione da muffa, nel peggiore dei casi occorre fare asciugatura dei muri,
Cattivo isolamento, arieggiamento insufficiente e locali non riscaldati costituiscono un habitat ideale per la muffa. Quando si arieggia, le spore della muffa arrivano nei locali abitati, in garage o in cantina. Se incontrano le condizioni favorevoli, la muffa inizia ad annidarsi. La muffa si forma dove l’aria è umida, un indizio al riguardo è la condensa. La maggior parte delle muffe crescono sulle superfici delle pareti con un’umidità relativa dell’aria tra 80 e 85 per cento. Prima eliminate la muffa è meglio è.
Il mezzo migliore per contrastare un’infestazione da muffa in cantina o garage sono le misure preventive. Perché una volta che la muffa si manifesta, non se ne va più se non con le dovute analisi e trattamenti specifici con protocolli rigidi .
Importante in cantina: in estate evitate di tenere le finestre aperte, per ostacolare la formazione della muffa. Perché se l’aria estiva calda e umida arriva sulle pareti fredde della cantina, questo può aumentare il rischio di un’infestazione da muffa.
Se un’ampia superficie è infestata da muffa ed è presente da molto tempo oppure continua a ricomparire dopo vari tentativi fai-da -te, rivolgetevi assolutamente a squadre esperte del settore risanamento.